A 600 metri di altitudine, circondata dai magnifici boschi che costituiscono anche la principale attività aziendale, Borgo Petraio è prima di tutto un'occasione da non perdere per immergersi nel suggestivo paesaggio naturale delle Colline Metallifere toscane, ad un passo da quella Montieri che nel Medioevo, per la formidabile vena delle sue miniere d'argento, è stata oggetto di contese e motivo di numerosi scontri. Per chi ama le escursioni e le scoperte a due passi da casa, ecco il fascino di luoghi noti, come l'Abbazia di San Galgano e itinerari ancora tutti da inventare, tra borghi e castelli medievali. Frequente è scorgere il lento volteggiare di un falco oppure la timorosa e rapida fuga del capriolo.

All'ombra degli olmi… per rilassarsi.

Visitatori insospettati scrutati dalle finestre del
borgo alle prime luci del giorno.

La posizione panoramica degli edifici aziendali spazia dalle falde boscose del Poggio di Montieri  e delle Cornate, sulle quali si arrocca Gerfalco, che con i suoi 810 mt. s.l.m. è il più alto paese della Maremma, agli ampi panorami che si aprono verso le colline senesi testimoniate dalle caratteristiche torri di S.Gimignano che svettano all'orizzonte.
Il soggiorno a Borgo Petraio è rivolto a tutti coloro che cercano quiete e tranquillità per una vacanza autonoma ed indipendente da "ritagliare" su misura  secondo le proprie esigenze ed interessi.

Presentazione | Home page | Come arrivare | Opportunità di questo soggiorno | Altre immagini…
| Informazioni

Località Petraio - 58026 Montieri (GR)

Tel.e Fax: +39 0566 997772
Cell: +39 338 2047163
E-mail: borgo.petraio@virgilio.it